A volte basta una camminata…

A VOLTE BASTA UNA CAMMINATA…

 

Premessa; nei miei articoli troverete molti puntini di sospensione, perché così è la vita… Attimi fluttuanti tra una realtà e l’altra, uno spazio temporale dove l’anima si raccoglie in uno spazio intimo, fecondo e creativo…
Potreste trovare anche degli errori durante la lettura, Perché così siamo noi… Esseri perfetti nella loro imperfezione. Non sono scrittrice, ma una persona come tante che ama condividere ciò che la entusiasma e i suoi pensieri…

 

A volte basta solamente una camminata in mezzo alla natura per lasciar emergere dentro di se le soluzioni…
A volte basta guardare le cose da un altro punto di vista per poterle capire e accettare pienamente…
Una camminata disseta l’anima, forgia il carattere, ti dà l’occasione di poter lasciar vagare la mente senza nessun limite. Basti pensare che recenti studi scientifici, hanno dimostrato che camminare per mezz’ora al giorno favorisce la calma, la tranquillità e allontana lo stress, oltre che favorire un buon funzionamento del nostro apparato circolatorio e del nostro corpo in generale.
A volte si trovano delle scuse per non dedicare del tempo a se stessi, a volte, veramente il tempo è poco, ma basterebbe togliere o limitare alcune abitudini non  sane dalla propria vita poter beneficiare e usufruire di una sana camminata in mezzo alla natura. Io mi ritengo molto fortunata perché vivendo vicino ad un lago, ho spesso l’occasione di andare a farmi una bella camminata in riva, osservando l’acqua che, come immagino già sappiate ha un potere di per sè calmante… Amo osservare i suoi riflessi che cambiano in base alle stagioni; dalle gradazioni dorate in primavera ed estate, a freddi e cupi in inverno, ma dal fascino senza tempo. L’ora che prediligo è il tramonto; è come se andassi a ringraziare la vita e la natura stessa del giorno appena trascorso. Dentro di me quando cammino, affiorano emozioni, sensazioni, ricordi della giornata che sta passando e che volente o nolente ha lasciato dentro di me del buono e del meno buono… ma come dico sempre a me stessa; tutto è esperienza, i problemi sono semplicemente delle opportunità…
anche se a volte non vogliamo o non riusciamo a vedere oltre il nostro naso…
A volte basta una camminata per vedere con chiarezza dentro di se,
A volte basta una camminata per lasciarsi trasportare dai sogni ad occhi aperti,
A volte basta una camminata per scoprire la propria interiorità,
A volte basta poco per poter imparare ad apprezzare la vita,
A volte basta una camminata…

Metti giù il cellulare, il tablet, la pigrizia e inizia da una camminata,
Noterai subito i miglioramenti a livello fisico, emozionale e spirituale.
Il tuo ben- essere inizia da qui…

 

Benedetta

 

 

 

 

 

 

 

 

(Visitato 43 volte, 1 visite oggi)
Benedetta Carradori

Autore: Benedetta Carradori

 

Arteterapeuta, diplomata liceo artistico, stilista e modellista della calzatura, animatrice socio culturale… adoro giocare e sperimentare con le bolle di sapone e lavorare con i bambini. Cosa dire di me…. Sono una persona semplice, creativa e bambina dentro, mi stupisco per ogni cosa, mi piace sperimentare. Nei miei scritti troverete molti puntini di sospensione, perché così è la vita… Attimi di sospensione tra una realtà e l’altra, uno spazio temporale dove l’anima si raccoglie in uno spazio intimo, fecondo e creativo…
Ho tanto da imparare, ma con la mia semplicità e umiltà vorrei raccontarvi in questo blog il mio viaggio- percorso nella scuola Artedo di Verona; Il mio tirocinio, le emozioni, le sensazioni… Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *