Accreditamento E.C.M.: un nuovo passo avanti per l’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative

È ufficiale. L’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative è Provider E.C.M. Accreditato dalla Regione Puglia (numero identificativo 75). Il riconoscimento è valido per formazione tramite eventi residenziali, FAD (Formazione A Distanza) e formazione sul campo.
L’E.C.M. (Educazione Continua in Medicina) è il processo attraverso il quale il professionista della salute si mantiene aggiornato per rispondere ai bisogni dei pazienti, alle esigenze del Servizio sanitario e al proprio sviluppo professionale. La formazione continua in medicina comprende l’acquisizione di nuove conoscenze, abilità e attitudini utili a una pratica competente ed esperta.
Partecipare ai programmi di E.C.M. è un dovere degli operatori della Sanità, richiamato anche dal Codice Deontologico ma è anche un diritto dei cittadini, che giustamente richiedono operatori attenti, aggiornati e sensibili.

I crediti sono misura dell’impegno e del tempo che ogni operatore della Sanità dedica annualmente all’aggiornamento ed al miglioramento del livello qualitativo della propria professionalità. Il credito è riconosciuto in funzione sia della qualità dell’attività formativa che del tempo ad essa dedicato in ragione delle specifiche professionalità.
L’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Lecce, in quanto soggetto accreditato, può realizzare attività formative idonee per l’ECM attribuendo direttamente i crediti agli eventi formativi e rilasciando il relativo attestato ai partecipanti in occasione di convegni, congressi, simposi e conferenze, attività laboratoriali e percorsi formativi online proposti dall’Istituto.
L’E.C.M. interessa tutte le figure del ruolo sanitario: Medico chirurgo – Veterinario – Odontoiatra – Farmacista – Biologo – Chimico – Fisico – Psicologo Assistente sanitario – Dietista – Educatore professionale – Fisioterapista – Igienista dentale – Infermiere – Infermiere pediatrico – Logopedista – Ortottista/Assistente di oftalmologia – Ostetrica/o – Podologo Tecnico della riabilitazione psichiatrica – Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare – Tecnico audiometrista – Tecnico audioprotesista – Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro – Tecnico di neurofisiopatologia – Tecnico ortopedico – Tecnico sanitario di laboratorio biomedico – Tecnico sanitario di radiologia medica – Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva – Terapista occupazionale.
Il programma ECM è obbligatorio per tutti i professionisti della salute; gli articoli 16-bis e 16-ter del decreto legislativo 502 prevedono, in generale, l’obbligo formativo per tutti gli operatori della sanità che siano dipendenti, convenzionati o liberi professionisti.

(Visitato 29 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *