IL POTERE RILASSANTE DELLE BOLLE DI SAPONE

image

Da sempre incantano grandi e piccini; conquistano con i loro colori sgargianti, per la loro maestosità e leggerezza. Le bolle di sapone sono anche fragili, rispecchiano un po’ le nostre emozioni; preziose, delicate, da trattare con amore e rispetto. Sono colorate e volano in alto nel cielo, come i nostri pensieri più intimi, alla ricerca di un equilibrio interiore che faccia affrontare la vita con leggerezza e serenità. Viviamo in una società dove rilassarsi è ancora considerato tabù, la maggior parte delle persone si sentono in colpa a oziare…

E se vi dicessi che è grazie all’oziare che nascono le idee migliori? lo sapete il perché? La mente stacca completamente e permette al cervello di riposare, di fare un “reset completo” di tutti i nostri numerosi pensieri che ci assillano durante la giornata .

di conseguenza la nostra mente svuotata da mille cose è più ricettiva e aperta al nuovo. Ma torniamo alle bolle di sapone; lo sapevate che sono un potente antistress e che rilassano? Il semplice soffiare dentro a quel cerchietto, aiuterebbe a concentrarsi nel “qui e ora”, favorendo la giusta concentrazione nella respirazione, importante per calmare corpo, mente e spirito. Sono un potente sonnifero in quanto fatte prima di andare a dormire concilierebbero il sonno, aiutando così le persone che soffrono di insonnia. Secondo uno studio americano della Johns Hopkins University, produrrebbero uno stato di profondo rilassamento; il semplice fatto di dover imparare a dosare il “giusto soffiare” spingerebbe nelle persone a eseguire una piccola  e inconsapevole meditazione. Ispirando e espirando si impara a connettersi con il proprio IO. La prima cosa che facciamo quando nasciamo è respirare. Il respiro è vita. Siamo talmente ansiosi e perennemente indaffarati che se non fosse automatico ci dimenticheremmo anche di farlo. Fare le bolle di sapone non solo è divertente, ma impegna in particolare i polmoni e i muscoli respiratori. Le tecniche di rilassamento comune infatti si basano sulla respirazione, infatti se eseguita in maniera lenta e profonda può avere un effetto calmante, favorendo così uno stato di profonda tranquillità mentale e fisica.
Semplice no?
Cosa aspetti?

“Non esiste piu autentico stupore che guardare grandi e piccini in estasi, ammirando leggiadre bolle di sapone fluttuare nel cielo, vivide di splendidi colori e forme bizzarre create dal vento…”
Buona lettura
Benedetta

(Visitato 306 volte, 1 visite oggi)
Benedetta Carradori

Autore: Benedetta Carradori

 

Diplomata liceo artistico, stilista e modellista della calzatura, animatrice socio culturale… adoro giocare e sperimentare con le bolle di sapone e lavorare con i bambini. Cosa dire di me…. Sono una persona semplice, creativa e bambina dentro, mi stupisco per ogni cosa, mi piace sperimentare. Nei miei scritti troverete molti puntini di sospensione, perché così è la vita… Attimi di sospensione tra una realtà e l’altra, uno spazio temporale dove l’anima si raccoglie in uno spazio intimo, fecondo e creativo…
Ho tanto da imparare, ma con la mia semplicità e umiltà vorrei raccontarvi in questo blog il mio viaggio- percorso nella scuola Artedo di Verona; Il mio tirocinio, le emozioni, le sensazioni… Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *