Benedetta Carradori Benedetta Carradori

 

Arteterapeuta, diplomata liceo artistico, ideatrice del metodo Boll-Evoluzione®, Bolle di sapone in Arteterapia, come applicarle in ambito preventivo, educativo e riabilitativo. Co-Ideatrice del metodo AnimalArtTherapy®Emotion Children, dove si fonde l’Arteterapia con la Pet Therapy e la comunicazione intuitiva con gli animali. Adoro giocare con le bolle di sapone e lavorare con i bambini.  Sono una persona semplice, creativa e bambina dentro, mi stupisco per ogni cosa, mi piace sperimentare. Nei miei scritti troverete molti puntini di sospensione, perché così è la vita… Attimi di sospensione tra una realtà e l’altra, uno spazio temporale dove l’anima si raccoglie in uno spazio intimo, fecondo e creativo…
Ho tanto da imparare, ma con la mia semplicità e umiltà vorrei raccontarvi in questo blog il mio viaggio- percorso nella scuola Artedo di Verona; Il mio tirocinio, le emozioni, le sensazioni… Buon viaggio!

Un tempo per l’anima …

Premessa; in questo articolo troverete molti puntini di sospensione, perché così è la vita… Attimi di sospensione tra una realtà e l’altra, uno spazio temporale dove l’anima si raccoglie in uno spazio intimo, fecondo e creativo… Ho tanto da imparare, sono alla fine del secondo anno di formazione in Arteterapia, ma con la mia semplicità e umiltà vorrei raccontarvi in questo blog il mio viaggio- percorso nella scuola Artedo di Verona; Il mio tirocinio, le...
Leggi tutto

La soluzione di tutti i mali è Amare se stessi…

Ci avete mai pensato che la soluzione di tutti i nostri mali è amare se stessi? Semplice no? Se amassimo noi stessi… il mondo di conseguenza cambierebbe, lo sapete il perché? Perché un uomo che ama se stesso non prova odio, invidia, rabbia, confusione… Un uomo che ama se stesso ha scoperto una grande verità; quando si è in pace con se stessi, si è in pace con gli altri, di conseguenza il mondo, non apparirà più loro ostile, ma un mondo nuovo, dove le persone danno il...
Leggi tutto

PROTEGGERE E CURARE LA NOSTRA BOLLA PERSONALE

proteggere e curare la nostra bolla personale Immaginiamo di essere protetti da una bolla, la nostra bolla personale, il luogo dove nessuno può raggiungerti, almeno che tu non lo voglia… Questa bolla è magica, ti protegge e ti coccola, ti separa dal mondo esterno, ma ti permette anche di guardare attraverso. Scruti fuori e osservi, pensando di essere sempre al sicuro da tutto e tutti…ma le bolle sono fragili, delicate, e si rompono… Sta a noi cercare di mediare il dentro...
Leggi tutto

Laboratorio Arteterapia; ” la creatività del bambino tra bidimensionalità e tridimensionalità

LABORATORIO ARTETERAPIA DOCENTE: PAMELA PALOMBA 09-10-09/2016 ” LA CREATIVITÀ DEL BAMBINO TRA BIDIMENSIONALITÀ E TRIDIMENSIONALITÀ” Abbiamo iniziato mettendo fogli in verticali, cercando di fare esplorazione grafica del foglio, abbiamo mosso e liberato la mano, ma soprattutto abbiamo “invitato” a scarabocchiare il bambino che è in noi. Tramite questi esercizi di decompressione, ci si rilassa e si ritorna ad uno stato direi arcaico, primitivo, dove il susseguirsi di...
Leggi tutto

ACCOGLIERE IL NOSTRO BAMBINO INTERIORE

ACCOGLIERE IL NOSTRO BAMBINO INTERIORE Quando è che abbiamo smesso di parlarci? Forse da troppo tempo. Immersi nella nostra quotidianità, ci dimentichiamo spesso dei nostri sogni e desideri più autentici, quelli che abbiamo riposto in polverosi cassetti dimenticati dalle vicissitudini della nostra vita. Siamo sempre più infelici e sconnessi da noi stessi; il nostro bambino interiore urla, cerca di svegliarci dal nostro torpore, fa di tutto per scuoterci… È ferito dalla vita, da...
Leggi tutto

IL POTERE RILASSANTE DELLE BOLLE DI SAPONE

Da sempre incantano grandi e piccini; conquistano con i loro colori sgargianti, per la loro maestosità e leggerezza. Le bolle di sapone sono anche fragili, rispecchiano un po’ le nostre emozioni; preziose, delicate, da trattare con amore e rispetto. Sono colorate e volano in alto nel cielo, come i nostri pensieri più intimi, alla ricerca di un equilibrio interiore che faccia affrontare la vita con leggerezza e serenità. Viviamo in una società dove rilassarsi è ancora considerato...
Leggi tutto

USARE LA CREATIVITÀ NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI

Usare la creatività nella vita di tutti i giorni Se imparassimo a vivere in modo creativo potremmo scoprire di avere tante di quelle risorse che nemmeno ci immaginavamo. Quando eravamo piccoli, era naturale per noi essere creativi in ogni situazione, la fantasia era all’ordine del giorno e credevamo ciecamente in noi e nelle nostre capacità. Purtroppo crescendo, la società ci ha imposto anche tramite l’educazione che ci hanno impartito a scuola, di diventare dei bravi robot...
Leggi tutto

PROGETTO DI LABORATORI ESPRESSIVI PER BAMBINI AL PARCO BAIA DELLE SIRENE VR

PROGETTO DI LABORATORI ESPRESSIVI PER BAMBINI PARCO BAIA DELLE SIRENE VR PROGETTO DI LABORATORI ESPRESSIVI PER BAMBINI I laboratori espressivi di Arte, vanno a soddisfare quel bisogno di creatività, espressione e gioco innato nell’essere umano ma talvolta sopito dalla quotidianità. Il progetto educativo di espressività artistica che propongo è rivolto ai bambini ospiti del mini club. All’interno del setting sarò presente in veste di tirocinante per la scuola Artedo di...
Leggi tutto

IMPARARE A RISPETTARE I NOSTRI LIMITI

IMPARARE A RISPETTARE I NOSTRI LIMITI quante volte ci sovraccarichiamo di impegni? Vorremmo essere sempre più efficienti e organizzati, insomma dei super eroi! Peccato poi che ci si scontri con la realtà che è ben diversa, la vita è esperienza, opportunità, scelta. Purtroppo o per fortuna, non siamo nati su questo pianeta con un libretto di istruzioni che ci spieghi come funziona la vita. L’unica cosa che possiamo fare è provare, riprovare e mettere amore e passione in tutto...
Leggi tutto

LABORATORIO ARGILLA CON BAMBINI E ADOLESCENTI

LABORATORIO ESPRESSIVO CON ARGILLA PERCORSO DI DUE INCONTRI DI 1ora e mezzo Tirocinio Presso Centro Bambù Golosine (Vr) Giugno 2016 Percorso sensoriale creativo; i bambini tramite l’uso dell’argilla scopriranno emozioni, sensazioni all’interno di SÉ, tramutandola in manufatti artistici dal significato introspettivo. Il gruppo formatosi questa volta era molto vario; si andava da bambine di 6 anni a ragazzine di 15 anni, parlo al femminile perché all’inizio quando ho...
Leggi tutto